<bgsound loop='infinite' src='https://soundcloud.com/sergio-balacco/misty'></bgsound>

pagine

Votami - Please rate my blog

classifica

2013/01/03

Lettera a una stronza ergo uno stronzo!

C'è gente che dedica la vita alle persone che soffrono, c'è gente che spende la vita per salvare quella di chi sta peggio di loro... e purtroppo c'è anche gente che non perde occasione per scaricare livore e merda su altri che probabilmente hanno avuto di piú dalla vita, o forse di meno, non saprei e francamente non me ne importa un fico secco.

Ora c'è una persona, e badate che persona è un insulto alla razza umana, all'inizio pensavo che fosse semplicemente una stronza invece pare sia uno stronzo. Poco importante se è maschio o femmina, questa persona mi ha preso in antipatia, qualsiasi cosa scriva, qualsiasi sia il mio pensiero deve, vuole essere migliore di me.
E quel volerlo essere lo esprime attraverso il turpiloquio, le offese, le ingiurie, le accuse, le parolacce.
Come si chiama? Non lo sapevo, adesso lo so ma non ne sono sicuro, ho paura si tratti di un ennesima finzione, un ulteriore imbroglio, ne fossi certo non starei qui a parlarne, avrei sicuramente incaricato i miei avvocati di tutelare il mio nome nonché immagine e credibilità.
Purtroppo non sono sicuro quale sia il vero nome anche se ho molti indizi.

Per certo è una stronza (la persona) con un nome femminile che è anche maschile, una di quelle che s'incontrano una sola volta nella vita, che incoccia la tua strada per caso e poi sempre per caso le strade si dividono e chi la sente più (speriamo presto).

Questa persona io non l'ho mai incontrata, non la conosco, cioè so che faccia abbia perchè qualche ricerca sul web son capace di farla anch'io, pensate che so pure dove abita, quante volte si cambia d'abito, il colore dello spazzolino, quello dei capelli e della pelle ma...

Ma non la conosco.

E chissenefrega.

Cara persona stronza mi hai proprio rotto, posso dirti una cosa confidenziale?

Ma vaffanculo, di cuore!




Nessun commento:

Posta un commento

Nel blog non sono ammessi commenti anonimi, quindi per commentare è necessario utilizzare un profilo Blogger oppure OpenID. La piattaforma Blogger permette agli autori dei commenti di cancellare i propri messaggi ma non di modificare il contenuto. Come regola generale è obbligatoria l'educazione sia verso l'amministratore del blog che verso gli altri utenti.

I messaggi possono essere cancellati a insindacabile decisione del blogger, se offensivi, allusivi e/o non attinenti al topic. Nei casi più gravi il ban definitivo dal blog dell'autore del commento incriminato.

Non rispondo a chi mi invia una email senza apporre il proprio nome e cognome. Prendete nota. Buona lettura e grazie della visita.

Please note: comments containing links to other sites will not be published.
Attenzione: i commenti che contengono links a altri siti non verranno pubblicati.

Leave your comment.
Lascia un commento