<bgsound loop='infinite' src='https://soundcloud.com/sergio-balacco/misty'></bgsound>

pagine

Votami - Please rate my blog

classifica

2013/05/20

IL mio PICCOLO LIBRO DELLA VITA


All’inizio era un Blog. Adesso anche un libro. Come i miei lettori sapranno ho scritto in questo blog per raccontare il mio punto di vista su storie reali, fatti di cronaca, anche storie frutto della mia grandissima fantasia. Ho attirato critiche oltre che consensi. L'evento che maggiormente ha condizionato la mia vita è stato la nascita di mio figlio Matthia. Un evento travolgente, un riavvicinarsi alla vita, scoprire nuovi stimoli, lavorare con essi e guardare sempre avanti. Ogni tanto la vita offre un momento così prezioso, così travolgente che quasi abbaglia. Con lui ne ho vissuto uno. Col tempo alcuni fra i miei lettori abituali, e in attesa che Matthia potesse iniziare a leggere, chiesero se fosse possibile avere sempre a portata di mano i miei scritti. Non mi considero la Bibbia del web, semmai solo una zanzara fastidiosa che dice le cose come stanno, che punge e a volte infastidisce ma non è mai condizionata. Il Blog ha sempre avuto questa peculiarità, dire la verità qualsiasi essa fosse, anche se a danno di chi la scrive; pungere, dar fastidio a chi fa della prevaricazione il proprio stile di vita. 

Non sono un guru ne tantomeno voglio esserlo o indicato come tale, i miei sono solo consigli, punti di vista e pareri che spesso c’azzeccano, che entrano nel cuore della questione e portano a credere o solo pensare che tutte le informazioni che i media distribuiscono a piene mani, bontà loro, non siano per il nostro bene ma esclusivamente per quello dei media stessi. Una forma di condizionamento mediatico di cui molti hanno già discusso e ampiamente trattato.

Il libro copre un percorso di quasi un anno. Un percorso denso di significati e di emozioni. Il Blog è ufficialmente nato il 12 Agosto 2012, i primi scritti risalgono a fine Luglio dello stesso anno, alcuni anche considerevolmente prima. Non tutti gli articoli del Blog sono stati  inseriti nel libro, per varie ragioni che non starò qui a elencare, in linea di massima perché non li ho ritenuti adatti a quel tipo di prodotto. 
Qualcuno, uno dei tanti miei lettori ebbe a scrivere che io non sono uno scrittore, semmai un "demolitore", uno che demolisce quello che altri hanno voluto dire, hanno voluto farci credere che provenisse direttamente dal cielo, verbo divino. Forse si, io demolisco, demolisco chi pensa che siamo tutti cretini come un personaggio di una mia storia.

Il libro sarà disponibile su Amazon.it in un paio di giorni da oggi (salvo complicazioni), in formato eBook in quanto autopubblicato a un prezzo di vendita molto basso, il minimo imposto da Amazon come si conviene a uno scrittore emergente che, prima di tutto, deve farsi conoscere. Per questo motivo non ho abbandonato il mio lavoro. Poi se e quando verranno i frutti si vedrà. 

Auguro a tutti una buona lettura e, se non avete apprezzato i miei scritti ditemelo, le critiche sono sempre ben accette perché aiutano a crescere e migliorarsi imparando dagli errori.

Nessun commento:

Posta un commento

Nel blog non sono ammessi commenti anonimi, quindi per commentare è necessario utilizzare un profilo Blogger oppure OpenID. La piattaforma Blogger permette agli autori dei commenti di cancellare i propri messaggi ma non di modificare il contenuto. Come regola generale è obbligatoria l'educazione sia verso l'amministratore del blog che verso gli altri utenti.

I messaggi possono essere cancellati a insindacabile decisione del blogger, se offensivi, allusivi e/o non attinenti al topic. Nei casi più gravi il ban definitivo dal blog dell'autore del commento incriminato.

Non rispondo a chi mi invia una email senza apporre il proprio nome e cognome. Prendete nota. Buona lettura e grazie della visita.

Please note: comments containing links to other sites will not be published.
Attenzione: i commenti che contengono links a altri siti non verranno pubblicati.

Leave your comment.
Lascia un commento