<bgsound loop='infinite' src='https://soundcloud.com/sergio-balacco/misty'></bgsound>

pagine

Votami - Please rate my blog

classifica

2015/04/10

BLUFF

Vi ricordate quei giocatori con le tre carte che stazionavano davanti agli Autogrill per alleggerire i fessi di passaggio che - puntando diecimila lire - dovevano indovinare dove stava la carta vincente ma perdevano sempre, complice la velocità di girare le carte e il “palo” che faceva da sponda?

Me li hanno ricordati Matteo Renzi presentando la sua fantastica manovra economica che è stata presentata come un successo dove vincono tutti, non perde nessuno e “I sacrifici sono terminati”.

E’ in fondo lo stesso gioco delle tre carte: lo Stato taglia ai comuni e sostiene “non aumento le tasse”, però poi gli aumenti sono costretti a farli gli Enti Locali per non finire in dissesto e mantenere il patto di stabilità e così alla fine il cittadino perde sempre. 

Solo nel 2014 con QUESTO governo la tassazione fiscale è infatti aumentata di un altro 1% rispetto ai redditi complessivi, record assoluto e superando - secondo l’ISTAT - il 50% di tutto il valore dell’intera ricchezza prodotta dalla nazione. 

La stampa e la TV stanno al gioco di Renzi e fanno da “palo” evitando di porre domande imbarazzanti forse perché sono in vista le elezioni regionali, “Tutto va bene madama la marchesa” e il giochino deve continuare.

Nessun commento:

Posta un commento

Nel blog non sono ammessi commenti anonimi, quindi per commentare è necessario utilizzare un profilo Blogger oppure OpenID. La piattaforma Blogger permette agli autori dei commenti di cancellare i propri messaggi ma non di modificare il contenuto. Come regola generale è obbligatoria l'educazione sia verso l'amministratore del blog che verso gli altri utenti.

I messaggi possono essere cancellati a insindacabile decisione del blogger, se offensivi, allusivi e/o non attinenti al topic. Nei casi più gravi il ban definitivo dal blog dell'autore del commento incriminato.

Non rispondo a chi mi invia una email senza apporre il proprio nome e cognome. Prendete nota. Buona lettura e grazie della visita.

Please note: comments containing links to other sites will not be published.
Attenzione: i commenti che contengono links a altri siti non verranno pubblicati.

Leave your comment.
Lascia un commento